Le origini
Nel 1964 il Vescovo di Albenga erigeva in parrocchia, sotto il titolo di “San Giorgio”, il territorio che sta fra Albenga e Ceriale. Le case erano sparse nella campagna della piana albenganese.
Per sviluppare uno spirito di comunità, una delle primissime attività promosse dalla parrocchia è stata la scuola materna parrocchiale. Nel tempo è stato un luogo a servizio dell’ educazione morale e religiosa dei bambini (non solo della parrocchia) ed un luogo di dialogo, confronto, collaborazione con le famiglie.
All’inizio della attività sono state chiamate ad operare nella direzione e nella conduzione le Suore Serve di Gesù Cristo di Agate Brianza (MI) che svolgono il loro servizio a favore dei bambini in molte scuole materne della Lombardia, delle Marche e della Sardegna.
La scuola ha ottenuto con decreto ministeriale n. 488/1834 del 28/02/01 il riconoscimento della paritarietà.
Le suore sono state richiamate in sede e pertanto la scuola dell’Infanzia è posta sotto l’amministrazione di un Consiglio Direttivo.

Il contesto territoriale
La scuola dell’infanzia accoglie i bambini che provengono dal territorio della piana di Albenga che sta fra Ceriale, Albenga, Campochiesa, Cisano. Le attività prevalenti sono quelle agricole, commerciali e del terziario. In un contesto relativamente florido, caratterizzato da un tenore di vita medio alto, sono presenti anche casi di disagio sociale ed economico.
La scuola è ubicata in campagna, fra serre e campi coltivati, non lontano dalla trafficata via Aurelia e dal mare. Nelle vicinanze ci sono due scuole primarie,una a tempo normale e una a tempo pieno. Altre scuole dell’infanzia sono a Ceriale e ad Albenga.

Rapporti con il territorio
La scuola collabora con le seguenti istituzioni:
- A.S.L. locale, a cui fa riferimento per le necessità di ordine igienico sanitario,
- Comune di Albenga (in particolare l’assessorato ai servizi sociali e l’assessorato alla pubblica istruzione) con il quale collabora anche per organizzare alcune attività (recite, scuola estiva, uscite didattiche, ecc.),
- Direzione didattica di Albenga e C.S.A. di Savona per svolgere le pratiche burocratico amministrative e per l’aggiornamento legislativo,
- FISM ( Federazione Italiana Scuole materne) di Savona che organizza corsi di aggiornamento per le insegnanti e fornisce aggiornamenti circa la normativa scolastica.
- La Curia Vescovile e la Parrocchia ci assistono con una attività pastorale specifica,
- Il Centro scolastico diocesano e la scuola dell’infanzia “Ester Siccardi” per scambi di esperienze e attività,
- diversi uffici e istituzioni territoriali per le necessità organizzative e didattiche.

Risorse economiche
La Scuola dell’Infanzia “San Giorgio” è una scuola paritaria parrocchiale, di ispirazione cattolica, e non ha scopo di lucro. Essa si prefigge di accogliere, secondo il calendario stabilito dal Regolamento interno, i bambini d’ambo i sessi, in età prescolare, della Parrocchia di San Giorgio, del Comune di Albenga e di Ceriale e di altri Comuni limitrofi e provvedere alla loro educazione fisica e morale, intellettuale e religiosa.
I mezzi finanziari con il quale la Scuola provvede ai suoi scopi sono:
+ le rette degli utenti per i servizi offerti
+ i contributi degli Enti pubblici
+ ogni altro provento non destinato ad aumentare il patrimonio.
Il Bilancio della Scuola, previsione e consuntivo, dopo essere stato approvato dal Consiglio Direttivo, viene allegato al Piano dell’Offerta Formativa

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. .We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information